FANDOM


Quote1 Fatti non foste a viver come truzzi, ma per seguir virtute e canoscenza. Quote2
~ Dante Alighieri su truzzi.
Quote1 Tunz, tunz, tunz, tunz... Quote2
~ I suoni emessi ripetutamente da un truzzo in modalità sovraccarico poco prima di esplodere.
Bimbominkia

Un truzzo in abiti cerimoniali si fa fotografare nella classica posa "stilosa" priva di qualsivoglia significato.

Il truzzo è una sub-specie dell'essere umano, discendente del tamarro e, quindi, strettamente imparentato con lo zarro e il bimbominkia.

CaratteristicheModifica

Aspetto fisicoModifica

La specie truzza è caratterizzata da un moderato dimorfismo sessuale: Mentre la femmina è spesso di bell'aspetto, anche se spesso eccessivamente bassa o piatta, il maschio tende ad essere gobbo e gracilino.

Bimbominkia con felpina

Un truzzo in abiti tradizionali

I truzzi usano coprirsi con vestiti firmati, spesso costosissimi oppure tanto brutti da fare schifo persino ai ciechi. L'abbigliamento dei truzzi sovente include jeans indossati in maniera tale da rendere visibile la biancheria oppure, in casi estremi, le chiappe, felpe rigorosamente munite di cappuccio, scarpe con velcro (perché allacciarsele è troppo fuori moda) e magliette bianche o nere raffiguranti meme di internet.

ComportamentoModifica

Un'altra caratteristica distintiva dei truzzi è la frequente assenza di un cervello capace di ragionare in maniera intelligente. I truzzi sono organizzati in classi sociali. Chi appartiene ad una qualsiasi classe sociale tende ad escludere dalla propria coloro che appartengono a classi più basse.

I truzzi hanno molto poco rispetto per le opinioni altrui.

I truzzi hanno la particolarità di essere ipnotizzati da certi tipi di suoni decisamente cacofonici, che loro chiamano musica. Non hanno pressoché alcuna abilità nel campo dell'informatica all'infuori del copiare o incollare musica dai computer ai loro device. Ai truzzi piace tutta la musica che sia pop, dance, house e che non sia più vecchia di un anno. Non gli dispiace anche la musica hip hop e rap, ma quando è questa in cima alle loro priorità non si parla più di truzzi, ma di zarri. Hanno anche una certa avversione per la musica che viene da paesi che non siano anglofoni o che non siano il loro paese di nascita. Anzi, spesso disprezzano anche la musica di paesi anglofoni che non sono gli Stati Uniti, in quanto non si rendono conto che molti musicisti da loro ritenuti americani sono in realtà canadesi (come Carly Rae Jepsen o Justin Bieber) oppure inglesi.

Anche se predicano l'uguaglianza tra le persone, molti truzzi sono razzisti, omofobi, xenofobi e sessisti. Tendono anche a discriminare coloro che ascoltano musica più vecchia di un anno. Ciò nonostante sono irresistibilmente attratti dalla cultura giapponese e dall'immagine post-twilight dei vampiri.

LinguaggioModifica

Il linguaggio dei truzzi è molto primitivo e si divide in tre categorie.

Linguaggio verbaleModifica

Il linguaggio truzzo verbale è molto primitivo ed è formato al 50% da anglicismi e neologismi, al 40% da bestemmie, imprecazioni e parole di registro basso e al 10% da versi da Chewbacca che richiamano vagamente la lingua Wookiee. Usano anche curiose espressioni come ad esempio:

  • Bella fra (un saluto);
  • Spacca il mondo (altrimenti detto spacca tutto, molti indizi porterebbero a pensare che si tratti di un augurio di buona fortuna).

Linguaggio non verbaleModifica

Il linguaggio truzzo non verbale è caratterizzato da movimenti lenti e spossati delle braccia, scorregge ed eruttazioni.

Linguaggio scrittoModifica

No-Bimbominkia-SMS

Fortuna che qualcuno ha già pensato ad una soluzione...

Il linguaggio truzzo scritto è tutto un insieme di acronimi, contrazioni e anglicismi storpiati. Per esempio, per sempre, tradotto in inglese (for ever) e poi contratto e storpiato, diventa 4 evah.

No-Bimbominkia-SMS-android-595x323

Forse stanno cercando di comunicarci qualcosa... Il problema è che è impossibile capire cosa!

Un'altra particolarità del linguaggio scritto dei truzzi è la totale eliminazione di tutte le vocali di alcuni pronomi o congiunzioni (qualcuno diventa qlcn, non diventa nn).

HabitatModifica

I truzzi sono comuni nelle discoteche e nelle scuole, dove vivono in simbiosi con i bimbiminkia e occasionalmente fanno la conoscenza di qualche zarro. I truzzi, i bimbiminkia e i tamarri sono prede naturali dei metallari, che gli impongono il culto degli Iron Maiden, dei Def Leppard, dei Metallica e (per fare i pessimisti) dei Black Sabbath, e dei rockettari, in genere innocui e passivi, a meno che non gli si faccia ascoltare un brano di Jason Derulo.